Oggi, ultima tappa a San Lazzaro di Fano

received_10209639519335526Il bilancio delle direttrici e l’invito per l’ultima giornata

FANO – Cinquanta ragazzi di tutta la Diocesi hanno dato il via alla 36esima edizione del campo missionario diocesano domenica 10 luglio ritrovandosi a Prelato alto di Fano.
I partecipanti sono partiti per la loro “missione” e hanno già toccato le realtà di Pergola,Mondavio,Tavernelle e Cagli. Durante la mattinata si impegnano nella raccolta di indumenti usati e alimenti a lunga conservazione suonando casa per casa, e nel pomeriggio padre Benjamin,missionario saveriano di Ancona,originario del Congo, guida i ragazzi nella formazione incentrata sul tema della Misericordia, in riferimento anche alle tematiche della Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia. Insieme a lui li arricchiscono con le loro esperienze due seminaristi saveriani Pietro, George e due sacerdoti missionari, padre Erik e padre Alberto.
Ogni giorno viene toccata con mano un’opera di misericordia: lunedì hanno visitato un centro per anziani,martedì hanno avuto l’occasione di incontrate un ergastolano e la sua famiglia,che li ha raccontato la sua esperienza all’interno del carcere lasciando un segno indelebile nel cuore dei ragazzi. Mercoledì hanno ascoltato la testimonianza di un ragazzo che ha vissuto un’esperienza missionaria in Burundi e che, ritornato alla sua quotidianità, diffonde l’importanza del progetto “carta di identità” per permettere ai bambini pigmei un’istruzione e le cure sanitarie necessarie. Giovedì, invece, c’è stata l’opportunità di conoscere dei ragazzi immigrati che vivono in una struttura di prima accoglienza del territorio.
La giornata si conclude con una festa nella parrocchia ospitante dove i giovani contagiano con la loro gioia e il loro sorriso attraverso scenette, canti, balli e giochi per coinvolgere e ringraziare la comunità che li ha accolti.

received_10208785638857316
L’ultima tappa del CMD sarà a Fano, nella parrocchia della Gran Madre di Dio, a San
Lazzaro, dove i ragazzi termineranno questa esperienza missionaria ed invitano tutti a partecipare sia alla Messa delle ore 18.00, sia alla festa finale sempre nell’oratorio della parrocchia. Durante questa giornata una decina di partecipanti faranno servizio alla mensa di San Paterniano, per aiutare anche il prossimo più bisognoso.
Sabato 16 luglio sarà l’ultimo giorno di campo che si svolgerà a Prelato dove si tireranno le somme di questa intensa settimana, ricordando vari incontri a livello diocesano,tra cui la Giornata Montana della Gioventù sabato 10 settembre e il pellegrinaggio diocesano. Il momento conclusivo sarà la celebrazione eucaristica nella quale verrà consegnato un rosario realizzato dalle donne turkana del Kenia come mandato perché…il campo inizia quando finisce!!

Pubblicato in Campo Missionario 2016, News