Fossombrone. Nuova realtà pastorale con l’arrivo di don De Santi, Parroco e vicario foraneo

Sabato 28 agosto , alle ore 18, don Giancarlo De Santi farà l’ingresso a Fossombrone nelle Parrocchie della Concattedrale e di S. Antonio, iniziando il suo servizio di coordinatore della zona pastorale e di Vicario foraneo.

A Don Giancarlo Carboni, sempre sabato 28 agosto, sarà affidata anche la parrocchia di S. Martino, unitamente all’esistente Maria Ausiliatrice.

Don De Santi e don Carboni saranno affiancati da don Francesco Londei, responsabile dei giovani dell’intera zona pastorale e che verrà ordinato il 23 ottobre in Cattedrale a Fano. Don Giancarlo lascia le comunità di San Costanzo, Cerasa e Caminate mantenendo invece l’incarico di direttore del Centro Missionario Diocesano, servizio che lo ha sempre contraddistinto e accompagnato nel lavoro pastorale divenendo uno stile di vita.

“Mi metterò a servizio della nuova comunità – ha detto don De Santi – secondo lo spirito degli Atti degli Apostoli ponendo al centro del mio impegno la preghiera, l’ascolto della Parola e l’Eucarestia. Spero di poter collaborare con gli altri sacerdoti – ha proseguito don Giancarlo – con spirito di servizio e con una profonda apertura missionaria costruendo una chiesa sempre più ministeriale”. Le comunità parrocchiali di San Costanzo, Cerasa e Caminate hanno già rinnovato la disponibilità a mantenere con Don De Santi un rapporto di collaborazione e fraterna vicinanza spirituale coscienti che un sacerdote che parte non è una perdita ma una ricchezza che viene condivisa per il bene di tutta la Chiesa.

Fonte: fanodiocesi.it

Pubblicato in News