CMD 2018: Secondo giorno – San Cesareo a Carrara di Fano

16 luglio 2018 SECONDO GIORNO – San Cesareo a Carrara di Fano

FANO- Dopo esser stati bruscamente svegliati da una playlist a tutto volume ci siamo alzati dal letto e abbiamo fatto le lodi. Il sole spendeva ma il meteo diceva che ci sarebbe stata una grande pioggia. Noi giovani ignari ragazzi speravamo nel sole.
Si parte! Direzione San Cesareo (Carrara), niente popò di meno che la parrocchia del nostro direttore Ale Ubaldi. Qui siamo stati accolti da don Piergiorgio Giorgini, che ha appena festeggiato 50 anni di vita sacerdotale.
La raccolta degli alimenti a lunga conservazione è stata molto fruttuosa e abbondante, come anche il pranzo e la cena preparate dalle cuoche autoctone.
Durante la formazione grazie all’aiuto dei missionari abbiamo fatto analisi individuale riflettendo sui valori cardini che segnano la nostra vita e sulle persone che ce li hanno trasmessi.
L’argomento del giorno infatti era “la mia storia”, e abbiamo capito così che ognuno di noi nel suo presente è frutto del rapporto instaurato con l’altro.
Nella festa serale il pubblico è stato molto coinvolto e ci ha applaudito calorosamente nonostante sia stata solo la prima sera. Questo dimostra come quanto lo spirito del campo missionario abbia contagiato l’animo dei giovani partecipanti .
La sera i nostri pulmini sono riusciti, nonostante il diluvio quasi universali, a ritornare alla casa base.

I giovani del #cmd2018


Taggato con: ,
Pubblicato in Campo Missionario 2018, News